La Porrettana

Perché Castagno fa bene alla Salute! :)

Appena scendiamo dal treno alla Stazione di Castagno, che si trova sulla storica Ferrovia Porrettana, non possiamo fare a meno di notare un curioso particolare. Poco lontano da noi un cartello tra gli alberi recita: “Castagno - Stazione Climatica - M. 500 s.l.m.”.

In occasione della Giornata Mondiale della Salute, vogliamo raccontarvi di questo piccolo dettaglio che spiega un altro prezioso aspetto del nostro Borgo Museo.

Castagno di Piteccio by CCT-SeeCity 2017 - 57.jpg
Castagno di Piteccio by CCT-SeeCity 2017 - 55.jpg

Questa definizione, che oggi a noi può sembrare un po’ bizzarra, venne in passato attribuita a Castagno perché ritenuto un luogo ideale dove rigenerare il proprio corpo e star bene. Veniva infatti usata in varie località italiane per segnalare quei luoghi adatti alla climatoterapia”, ovvero caratterizzati da microclimi particolarmente favorevoli alla salute.

CLIMATOTERAPIA (dal gr. κλίμα "clima", e ϑεραπεία "cura"). - È il complesso delle azioni terapeutiche esercitate dai diversi fattori meteorologici e tellurici propri di ciascun clima, alle quali quasi sempre si aggiunge il riposo dalle occupazioni quotidiane… - dall’Enciclopedia Treccani

Il cartello è stato quindi affisso simbolicamente alla Stazione per indicare che qui, a Castagno, chi arrivava a “villeggiare” avrebbe sicuramente potuto godere di aria pulita. Il cartello non mente! E forse oggi ha un significato ancor più forte: chi visita Castagno, anche solo per mezza giornata, di certo non respira l’aria inquinata della città. Come si legge, sempre nel cartello, il borgo si trova a circa 500 metri sopra il livello del mare, un’altitudine notevolmente più elevata rispetto al centro urbano del comune di Pistoia.

Castagno di Piteccio by CCT-SeeCity 2017 - 18.jpg

Sì, chi viene (e vive) a Castagno trae senza dubbio del beneficio per la propria salute, tanto fisica quanto mentale.

Allontanandosi dalla città, dal traffico, dai ritmi frenetici, qui chiunque trova pace e relax! Sia che decidiate di oziare sotto l’ombra degli alberi in estate, o che vi incamminiate per i sentieri immersi nel verde del bosco che circonda il borgo, respirerete aria buona. E poi gli scorci sulle colline e montagne attorno regalano immensi attimi di libertà. Ma anche solo passeggiando per il paese, tra le case in pietra e le opere d’arte del Museo a cielo aperto, significa “staccare” completamente dalla quotidianità che per la maggior parte di noi comprende code in auto, file al bar, routine tra le mura di casa o d’ufficio. Qui invece no. Qui si può sempre godere di una sensazione di semplice e puro benessere, ogni domenica come ogni lunedì o altro giorno della settimana.

Provare per credere! ;)

Castagno di Piteccio by CCT-SeeCity 2017 - 36.jpg
Castagno di Piteccio by CCT-SeeCity 2017 - 41.jpg
Castagno di Piteccio by CCT-SeeCity 2017 - 50.jpg
Castagno di Piteccio by CCT-SeeCity 2017 - 53.jpg
Castagno di Piteccio by CCT-SeeCity 2017 - 54.jpg

Ecco un buon motivo in più per partecipare ai prossimi EVENTI che avranno luogo nel nostro #BorgoMuseo: venire a Castagno fa bene alla Salute! Dai un’occhiata al Calendario in programma ;)